Diagnosi Strumentale

Termografie Blowerdoor test

Termografia

Attraverso il rilievo dell’edifico con termocamera agli infrarossi è possibile valutare lo stato di salute di un immobile esistente, risalire alle cause dei degradi presenti e individuare le dispersioni termiche, senza alcun test distruttivo.

Le applicazioni più richieste con la termografia a infrarossi sono:

- Verifica qualità costruttiva nuovi edifici;
- Diagnosi energetiche di edifici esistenti oggetto di interventi di riqualificazione energetica;
- Individuazione dei ponti termici e delle aree con problemi di umidità;
- Verifica di infiltrazioni di acqua in solai di copertura e terrazze;
- Individuazione dispersioni di acqua da impianti di riscaldamento

Verifica tenuta all'aria edifici (Blower door test)

Già da diversi anni è stato dimostrato che un ricambio d’aria non necessario o eccessivo ha una ricaduta negativa sull’efficienza energetica degli edifici. Un edificio efficiente è anche un edificio poco permeabile all'aria.

La verifica di tenuta all'aria viene misurata tramite il Blower door test Il test si svolge mediante installazione di un particolare strumento in grado di pressurizzare (o depressurizzare) l’edificio con una differenza di pressione nota tra interno ed esterno. Durante il suo funzionamento la macchina collegata ad un computer è in grado di "quantificare" la quantità d’aria che passa dagli spifferi e quindi di determinare il grado di ermeticità dell’edificio.

Attraverso la nostra rete di professionisti offriamo il servizio di termografia e verifica di tenuta all'aria degli edifici.