Casa delle Pertiche

Recupero del sottotetto di edificio esistente con riqualificazione della parte restante. L‘intervento ha interessato sia la parte involucro che la parte impiantistica, con l‘utilizzo di caldaia a legna e pannelli solari termici. Nonostante non sia stato possibile intervenire su tutti i fronti, il risultato finale ha permesso alla costruzione di raggiungere la classe A3 un risparmio pari a circa il 75% in meno rispetto alla situazione iniziale rendendo l‘edificio indipendente dall‘utilizzo di fonti fossili.L‘utilizzo degli isolamenti, del triplo vetro nei serramenti, l‘eliminazione dei ponti termici dei balconi hanno aumentato in maniera considerevole il benessere termogronetrico interno delle abitazioni.